Ripartire dalla tutela dei beni comuni. Ad Ostia Antica insieme a Marco Severa e Cristina Liva

Pubblicato il Pubblicato in Comunicati stampa

Tutelare i beni comuni valorizzando le grandi ricchezze storiche e archeologiche che esistono. Con questo spirito, ieri mattina, Marco Severa, Cristina Liva e Franco De Donno – rispettivamente candidati consiglieri e candidato presidente per il Municipio X con la lista civica Laboratorio Civico X – hanno condotto un sopralluogo nei pressi della stazione di Ostia Antica.

“Ritengo – spiega Liva – che le indicazioni per il secondo parco archeologico più grande d’Europa non possano essere lasciate in queste pessime condizioni, senza un adeguato aggiornamento e nel completo degrado. Per promuovere il turismo dobbiamo valorizzare I beni che ci appartengono a partire anche dalla segnaletica stradale che costa poco all’amministrazione ma può meglio qualificare il sito”.

Sulla stessa linea il candidato consigliere Severa, che rilancia: “Abbiamo in mente un turismo sostenibile, differente da quello estivo di massa, che punti a valorizzare la cultura ed i siti di interesse minore. Ci impegneremo affinché questi percorsi vengano inseriti nel circuito turistico di Roma Capitale. I turisti stranieri sapranno che Ostia non è solo mare”.

“Per troppo tempo in questo Municipio – aggiunge il candidato presidente, Franco De Donno – cultura e turismo non hanno rivestito un ruolo cardine nello sviluppo del territorio, arrestandone la crescita. Ripartiremo dalle cose semplici, ripartiremo da ciò che questa comunità può offrire. Non parleremo più di rilancio ma di programmazione turistica. Il Comune di Roma attualmente sembra non interessarsi a voler investire sia sul turismo che sulla valorizzazione dei siti di Ostia Antica. Ciò non deve più accadere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *