CARTA CANDIDATO TRASPARENTE

 

Come candidato Presidente per il Municipio X della lista civica Laboratorio Civico X aderisco alla Carta della candidata e del candidato trasparente promossa da Carteinregola – Laboratorio per una Politica trasparente e democratica e Open Polis insieme a: Cittadinanzattiva Lazio, CILD (Centro Italiano legalità democratica), DaSud, DiarioRomano, OPA (Osservatorio Pubblica Amministrazione), Parte Civile, Progetto Roma, Romafaschifo, Romapulita!
Il contenuto della Carta non riguarda promesse e programmi da mettere in pratica dopo l’elezione, ma il comportamento durante la campagna elettorale, quindi sarà verificabile prima del voto.
La Carta contiene 5 articoli, che intendono garantire la massima trasparenza sulle biografie dei candidati, sugli eventuali rapporti economici con soggetti pubblici e privati e sui finanziamenti ricevuti e sulle spese sostenute per la competizione elettorale.
L’ultimo punto riguarda l’impegno, una volta eletti, di sottoscrivere la Carta di Avviso Pubblico – Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie – Codice etico per la buona politica”, presentata in Campidoglio il 3 dicembre 2014, nello stesso giorno in cui scoppiavano le indagini di Mondo di mezzo, e mai sottoscritta dal Comune di Roma, nonostante la nostra città faccia parte degli enti promotori di Avviso Pubblico.
Qui il link alla Carta: http://www.carteinregola.it/index.php/perunapoliticatrasparentedemocratica/carta-della-candidata-e-del-candidato-trasparente/
Su questo sito internet è già presente sia il programma elettorale che la lista dei candidati con le relative biografie.